Dispensa n. 7

Marzo 2017

Bruno Munari sosteneva che conservare lo spirito dell’infanzia dentro di sé per tutta la vita, vuol dire conservare la curiosità di conoscere, il piacere di capire, la voglia di comunicare.

Il numero di Dispensa che state per leggere parte da questo pensiero per scoprire quanto rimanga ancora di quel bambino che abita dentro di noi e che ci permette, anche da grandi, di continuare a scoprire il mondo con uno sguardo pieno di sogni, allegria, sfacciataggine, innocenza, sincerità e irriverenza. Noi, adulti di oggi, abbiamo giocato con le parole tornando bambini, e abbiamo dato voce ai bambini, lasciandoli esprimere come gli adulti che saremmo voluti diventare, creando un binomio fantastico di matura consapevolezza e innocente spontaneità. E voi, avete continuato a domandarvi cosa vorreste fare da grandi? Potete cominciare a farlo mentre sfogliate questa Dispensa.